NATURA & CULTURA – Rassegna di spettacolo teatrali all’aperto

Informazioni Generali

  • Thu Jun 13 16:46:28 CEST 2024 - Sat Jun 29 23:59:00 CEST 2024
  • Sabato 29 giugno 2024 alle ore 18.00, presso il Parco Leonardo, si terrà uno spettacolo della rassegna Natura & Cultura, giunta alla sua quarta edizione. La serata è aperta a tutti e completamente gratuita

L’Amministrazione Comunale di Canonica ha aderito quest’anno alla rassegna Natura & Cultura promossa dall’Associazione Pianura da Scoprire, con la direzione artistica di DeSidera.

L'iniziativa è dedicata al pubblico che ama il teatro, ma anche la natura e la pace che questa infonde insieme all'ascolto di buona musica e storie mai scontate: in questo modo si verranno a creare dei momenti di partecipazione dati dalla fusione dell'arte narrativa, della musica e del patrimonio naturalistico e storico-artistico.  I temi trattati dagli artisti saranno sempre riconducibili alla natura, al rispetto ambientale e all'abitare in comunità.

Gli spettacoli sono pensati per essere presentati in luoghi non convenzionali per il teatro attraverso lo strumento ormai noto de "Mototeatro", un mini-palco attrezzato di tutto punto (spazio, luci e fonica) ed energeticamente autonomo. Questa formula di "teatro lento" permette agli spettatori di assistere ad uno spettacolo all'aria aperta, per tutte le età, seduti nell'erba o su una coperta, in sosta dopo una passeggiata o una biciclettata, disposti anche a rinunciare all'auto per trascorrere il tempo libero

A Canonica proponiamo a tutti gli interessati una narrazione dal titolo STORIE SELVATICHEdi e con Lorenza Zambon

Il giardino nascosto di Nonna Pupa, in cui si narra di un’anziana signora, maestra di giardinaggio “estremo”, che ha trovato una specie di discarica incastrata in una frattura del paesaggio e ne ha fatto un luogo magico, una porta verso un’altra dimensione.

Il Lago che combatte, l’incredibile storia di un lago naturale nato da solo dentro la città di Roma, della sua lussureggiante rinaturazione selvaggia e degli umani che lo hanno difeso “immaginato, amato e conosciuto” Rito, dove si scopre che i riti non si inventano, ma nascono, a volte nascono… anche durante la pandemia, quando gli abitanti della casa degli alfieri si ritrovano chiusi fuori…

 

Ingresso libero

 

Vi aspettiamo numerosi!

torna all'inizio del contenuto