Percorsi di autonomia lavorativa per soggetti svantaggiati

Descrizione Procedimento

DEFINIZIONE:
Si tratta di interventi rivolti a soggetti svantaggiati, che prevedono l’assegnazione di tirocini formativi e/o borse lavoro volte a valutare le capacità di svolgere e mantenere un’attività lavorativa finalizzata a perseguire un’autonomia economica e conseguentemente un’autonomia di vita.
Tali interventi sono volti inoltre a sostenere i soggetti che, trovandosi in situazione di marginalità sociale, non riescono ad accedere autonomamente al mercato del lavoro.

A CHI SI RIVOLGE (DESTINATARI):
Gli interventi sono rivolti a soggetti che si trovano nelle seguenti condizioni: ex detenuti, ex tossicodipendenti, soggetti con invalidità civile, soggetti svantaggiati o in condizione di marginalità sociale.

COSA OFFRE (PRESTAZIONI):
Accompagnamento protetto al lavoro mediante tirocini formativi e/o borse lavoro.

COME RICHIEDERE IL SERVIZIO:
Questi interventi sono valutati con l’Assistente Sociale del servizio Nucleo Inserimenti Lavorativi (NIL) nell’ottica di un progetto più ampio di presa in carico dell’interessato.

GESTIONE DEL SERVIZIO:
Questi interventi sono gestiti in collaborazione con Cooperative e Associazioni del territorio e con il Nucleo Inserimenti Lavorativi (NIL) gestito dall’Ufficio di Piano/Azienda Consortile Risorsa Sociale Gera D’Adda.

torna all'inizio del contenuto